Individuazione dei pericoli per le PMI

Otto regole vitali per i manutentori di macchine e impianti

Strumenti utili per aumentare la sicurezza

Il datore di lavoro è responsabile della sicurezza e della tutela della salute in azienda. Fa in modo di prevenire gli infortuni e tutelare la salute dei dipendenti.

L'individuazione dei pericoli per le PMI si rivolge alle aziende con pericoli particolari e meno di 10 dipendenti. In base alla direttiva CFSL , per individuare i pericoli e dimostrare di aver adottato le misure richieste, queste aziende possono fare ricorso a strumenti semplici, come per esempio le liste di controllo.

Per le aziende con 50 e più dipendenti e aziende con pericoli particolari e 10 o più collaboratori è obbligatorio adottare un sistema di sicurezza aziendale (MSSL).

Ulteriori informazioni : https://www.suva.ch/it-ch/prevenzione/il-sistema-di-sicurezza/individuazione-dei-pericoli-per-le-pmi?lang=it-CH

DescrizioneDato
Otto regole vitali per i manutentori di macchine e impiantiDownload (727 KB)